sabato 7 marzo 2015

Recensione: "THE 100" di Kass Morgan

Buongiorno lettori!
Finalmente è sabato e finalmente riesco a postare questa benedetta recensione.
Il libro di cui vi parlerò oggi è THE100 di Kass Morgan che ha ispirato la stupenda serie tv!

      THE 100
   Kass Morgan

Casa editrice: Little, Brown Books
Pagine: 323
Voto: ★★★
Trama: 
In the future, humans live in city-like spaceships orbiting far above Earth's toxic atmosphere. No one knows when, or even if, the long-abandoned planet will be habitable again. But faced with dwindling resources and a growing populace, government leaders know they must reclaim their homeland... before it's too late. Now, one hundred juvenile delinquents are being sent on a high-stakes mission to recolonize Earth. After a brutal crash landing, the teens arrive on a savagely beautiful planet they've only seen from space. Confronting the dangers of this rugged new world, they struggle to form a tentative community. But they're haunted by their past and uncertain about the future. To survive, they must learn to trust - and even love - again.



Prima di tutto ci tengo a precisare che se volete leggere questo libro dovete cancellare dalla vostra mentre la serie tv. E' tutto completamente diverso.
Infatti,sebbene la serie tv è stata realizzata dopo il libro, la considero nettamente migliore al romanzo. Gli autori dello show hanno fatto un lavoro enorme e unico.
La trama è più o meno la stessa: circa un centinaio di anni prima sulla terra ci sono state delle radiazioni che hanno reso impossibile agli umani abitarvici, per cui è stato deciso di "trasferirsi" sull'Arca, ovvero una stazione spaziale.
Sull'Arca vi è una politica molto rigida: se non rispetti le regole vieni messo in prigione fino ai 18 anni e poi buttato nello spazio. Le regole sono molto severe, ad esempio: non si possono avere più di due bambini (a causa delle risorse limitate); si ha una razione di cibo prestabilita: niente in più e niente in meno, ecc.
Insomma, non proprio una vita facile. Infatti dopo quasi un centinaio di anni iniziano ad esserci problemi: poche risorse e sopratutto poco ossigeno. Quindi il Cancelliere decide di mandare sulla terra 100 ragazzi (più che altro dei carcerati) come strumento per vedere se la terra dopo tutti questi anni sia diventato un luogo sicuro e abitabile.
Il libro è raccontato sotto quattro punti di vista: Clarke, Bellamy, Wells, Glass e ancora non ne ho capito il motivo visto che per esempio quello di Wells era totalmente inutile e quello di Glass non è stato sviluppato bene, infatti ho saltato la maggior parte delle sue parti perché erano.... inutili.
Inoltre vi è un'alternarsi di flashback e tempo presente che, all'inizio era interessante per conoscere meglio i personaggi, ma dopo 323 pagine di flashback non ne potevo più!
Il libro poteva essere stato composto benissimo da cento pagine poiché non succede niente. Ho letto sempre le stesse dannate cose, ed inoltre per dire, per esempio, "Clarke è andata nel bosco" l'autrice impiega venti pagine!
Inoltre si è concentrata moltissimo su questo triangolo amoroso Bellamy-Clarke-Wells, che io reputo orrendo e forse uno dei triangoli amorosi più brutti si sempre per vari motivi. Prima di tutto per Bellamy è un' instant-love uscito dal nulla. E' sulla terra da meno di 24 ore e già fantastica su Clarke.
Wells, come nella serie tv, è inutile. Credetemi, in tutte quelle pagine non fa niente!
Poi ho odiato a morte il personaggio di Clarke perché mi ricorda troppo Clary di TMI: idiota,stupida, pretendediessereunaduramanonloè..
Vi prego, no!
Io non capisco veramente come abbiamo fatto a realizzare una serie tv fantastica partendo da un libro così scarso.
Per concludere ci tengo anche a dire che lo stile dell'autrice è banale e troppo semplice. Credo che riuscirei a scrivere meglio io...

Se non avete iniziato a vedere la serie tv, iniziare,ORA, e lasciate perdere il libro. Se invece avete visto la serie tv e siete curiosi, beh.. provate, ma non abbiate troppo aspettative.
Bene, per oggi è tutto. Scusate il mio sfogo...
A presto!

19 commenti:

  1. Ho letto pareri simili al tuo, perciò sono piuttosto decisa a non leggerlo :3

    RispondiElimina
  2. Ho visto la prima stagione della serie tv e devo iniziare la seconda, ma ho sentito pessimi pareri sul libro :3 mi hai proprio convinta a scartarlo completamente da qualsiasi lista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La serie tv è super bella<3

      Elimina
    2. La serie tv è super bella<3

      Elimina
  3. Io adoro la serie tv e ora che è finita la seconda stagione sono mooolto triste, anche se devo ancora guardare l'ultima puntata :( Aspetto la terza! Noi Bellarkers dobbiamo farci forza...
    Io ho letto prima il libro, poi tramite una recensione ho scoperto la serie tv e niente da dire, sono due cose assolutamente diverse, infatti a parte l'idea iniziale, sono state sviluppate in parallelo, ognuna indipendentemente dall'altra.
    Il libro aveva un'idea geniale, ma uno sviluppo povero e inconsistente. L'unica parte che ho apprezzato è quella di Glass, mentre il resto dei personaggi li ho trovati piuttosto insulsi. Per fortuna poi mi hanno consigliato la serie tv! È stato un colpo di fulmine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si bella la serie tv sopratutto dopo che Lexa la regina del Sangue muore mentre stanno cercando di uccidere Clarke la regina della morte

      Elimina
  4. Io concordo che la serie tv è 100 volte meglio (per restare in tema) ,cosa he mi ha molto colpita dato he rimango sempre delusa dai film die vari libri che leggo.... la cosa che mi da fastidio della serie però è finn... va bene modificare la storia ma se il triangolo amoroso è clarke-Bellamy-Wells perché estraniare Bellamy e inserisci un personaggio immaginario? Spero solo che nella terza serie Bellamy si faccia avanti dato che ormai ha via libera con Clarke...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh no on è così semplice, la terza serie inizia che Clarke vaga per il mondo cercando la redenzione per quello che ha fatto, mentre Bellamy sta con un'altra tipa che poi muore quando il popolo del ghiaccio, tramite l'ultimo superstite degli uomini della montagna, fa autodistruggere Mount Weather.

      Elimina
  5. Io ho appena finito di vedere la serie tv, volevo sapere qualcosa in più sul libro, ed eccomi qui. Credo che leggerò qualcosina, solo per vedere un pò le differenze. Il 21 gennaio ricomincia la serie! Il 2016 inizierà alla grande! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottimo la seconda serie è più bella della prima.

      Elimina
  6. Ho scoperto da poco questa serie tv perchè avevo curiosità di leggere il libro. Dal libro sono andata a finire ancor prima di leggerlo a scoprire che ne avevano tratto una serie tv e dunque eccomi qui e mi hai salvato il portafogli.Volevo infatti leggere il romanzo ma adesso continuerò solo la serie. Ti ringrazio per la dritta.

    RispondiElimina
  7. Volevo sapere una curiosità. Per caso si sa se c'è anche il personaggio di Lexa? o almeno se c'è qualcun'altra al posto suo?? Thanks :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si Lexa c'è dalla seconda stagione sino alla settima puntata della terza dove muore in una maniera banale ... mentre cercano di uccidere Clarke, lei viene uccisa dal suo consigliere.

      Elimina
    2. Penso che lei chiedesse se Lexa c'è nei libri

      Elimina
  8. confermo, menomale che l'ho preso per kindle a 1,99. già solo il fatto che descrive una cometa che passa vicino alla stazione spaziale e se ne va ce la dice tutta sulla preparazione dell' autrice, poi è tutto un lui guarda lei, lei guarda lui bacini, si lasciano, si riprendono, insomma romanzetto per sedicenni.

    RispondiElimina
  9. Ti ringrazio, ero molto curioso (viste tutte e tre le stagioni, in lingua originale tra l'altro.... Anche se il doppiaggio non mina per nulla la qualità del prodotto) di leggere la storia.... Venendo dal concetto quasi sempre verifiacato che la le versioni letterarie sono migliori delle trasposizioni.... Mi hai evitato una perdita di tempo

    RispondiElimina
  10. posso sapere se murphy esiste nel libro ? a me piace come personaggio anche se all'inizio sembra cattivo ma poi diventa buono speravo in una storia con clarke alla fine gli opposti si attragono

    RispondiElimina
  11. Nel libro c'è Lexa? O un altro personaggio che prende il suo posto

    RispondiElimina

Grazie per essere passati nel mio angolino. Se lasciate un segno vi do un biscottino! :3